Un matrimonio che sa di frutta

Un matrimonio ai colori della frutta che rallegra il cuore e fa anche risparmiare!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se come me amate i colori in tutte le loro manifestazioni e vi piace l’effetto che fa la tavolozza di un pittore, siete capitate nell’articolo giusto. Ho pensato di proporvi un matrimonio organizzato prendendo spunto da ciò che di più colorato e divertente Madre Natura ci mette a disposizione: la frutta. Bella, colorata, aromatica e anche economica, meglio di così!

Per un matrimonio così c’è davvero da sbizzarrirsi, si realizzano centrotavola meravigliosi con la frutta, ma anche i segnaposto e poi ci si può addobbare la chiesa, in sostituzione dei fiori e persino i bouquet può impreziosirsi di piccoli frutti. Lo sposo avrà un richiamo al tema del matrimonio, indossando una simpatica boutonniere fruttosa. Ma vediamo di andare per ordine e di trovare spunti interessanti in Rete.

Fiori e frutta per il bouquet

Ci piace vincere facile, quindi iniziamo questa carrellata dal bouquet della sposa.  La frutta scelta potrà essere abbinata ai fiori, inserendo qua e là piccoli frutti di stagione. Attenzione al caldo che potrebbe far rovinare il tutto, ma scegliendo frutti dalla consistenza soda il problema è presto risolto. In commercio ci sono anche le versioni mini dei frutti cui siamo abituati, quindi potremo utilizzare anche le baby banane o i mandarini cinesi per esempio. Sbizzarritevi in  base alla stagione e al vostro stile!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo sposo coordinato

E per lo sposo ecco delle simpatiche boutonniere, realizzate con la frutta oppure con un mix di fiori e frutta. Il consiglio qui è di non utilizzare frutti che macchiano altrimenti vi ritroverete uno sposo arrabbiato all’altare! Il fiorista saprà consigliarvi, ma se volete fare da voi, risparmiando un pochino, ecco qualche idea presa dal web. Come potete notare i frutti sono piccoli e duri e non creano problemi al sistema nervoso dell’amato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Segnaposto d’effetto

Una delle domande che spesso ci fate riguarda proprio i segnaposto: come realizzarli, cosa utilizzare, come fare ad essere originali. Ebbene, ecco la risposta colorata, divertente ed economica! La frutta come segnaposto si può utilizzare in molle modi, possiamo usare un frutto su cui aggiungere un bigliettino o un nastrino con scritto il nome dell’invitato, oppure possiamo incidere il nome sulla buccia, in caso di frutti più consistenti, possiamo usare uno stesso frutto, oppure frutti diversi, per invitato o per tavolo, insomma, l’unico limite è la fantasia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Bomboniera

Con la frutta come elemento trainante, le bomboniere posso essere di molti tipi. Si può optare per le marmellate, magari fatte in casa e confezionate in barattoli di vetro piccoli e adornate con nastri, ma si può anche osare qualcosa di diverso. Nella gallery vi propongo un miele con frutta secca, ma anche boccette di olio essenziale alla frutta, o zuccherini alcolici alla frutta. Sono facili da realizzare (in Rete si trovano i tutorial e le video ricette) e molto d’effetto. Infine potreste realizzare delle mini cassette della frutta utilizzando gli stecchi abbassalingua, e utilizzarle per confezionare le vostre bomboniere!

Questo slideshow richiede JavaScript.

La sposa fruttata

E per l’acconciatura lasciatevi ispirare. Abbiamo già trattato l’argomento frutta abbinata alle acconciature sposa, poiché molti acconciatori si sono cimentati in questa avventura. Personalmente mi piace l’idea di avere nei capelli una coroncina o una tiara realizzata con fiori e frutta, magari con i capelli sciolti, molto naturali, però si posso realizzare anche acconciature molto eleganti ed elaborate, come potete vedere nella gallery che vi propongo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il centro tavola è l’anima della festa!

Un bel centrotavola con la frutta rende subito allegra l’atmosfera. Limoni, arance o mandarini, ananas, pere, mele, i piccoli e succulenti frutti rossi, tutto completato da fiori o semplicemente dalle foglie con il loro verde rigoglioso. Tante sono le composizioni possibili, sia in orizzontale che in verticale, sfruttando vasi alti di vetro e inserendo anche candele profumate.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tableau marriage o escort card?

Al posto del tableau marriage, che comunque si può realizzare anche con la frutta, come potete notare nella gallery, si può sfruttare la tradizione americana dell’escort card. Prendete degli oggetti, nel nostro caso dei frutti, e scrivete su ognuno il nome di un invitato e il numero di tavolo a cui lo avete assegnato; mettete poi i frutti ben disposti in cassettine o vassoi e lasciate che ogni ospite prenda il suo nome e si sieda infine al tavolo!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una torta gnam gnam

Adoro le torte alla frutta e se pensate che abbiano un sapore e un aspetto casereccio, date un’occhiata a queste mirabolanti idee per matrimoni. Sono bellissime ed eleganti. A vostro gusto scegliere uno stile più o meno country, ma in ogni caso l’effetto è garantito. Potete anche abbinare ai frutti qualche fiore, fare una torta a un piano a alta verso il cielo, insomma potete davvero fare della personalizzazione del vostro matrimonio un’arte.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Frutta anche in chiesa

Anche gli addobbi della chiesa possono prevedere l’utilizzo della frutta, e a maggior ragione la sala consiliare del comune o la location che avete scelto per un matrimonio simbolico. Potete appendere alle sedute delle composizioni floreali, oppure poggiare per terra delle cassettine della frutta ricolme, e anche l’altare può essere adornato con composizioni a base di frutta e fiori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Inviti fruttati

E per gli inviti tante sono le possibilità. Ci sono gli acquerelli, con le loro delicate sfumature, la stampa su carte particolari, magari riciclate, potete chiudere i biglietti con la ceralacca, utilizzando una carta pregiata. La grafica potrà essere moderna o dal sapore antico, urban style o romantica, l’importante è che la vostra frutta ne sia l’elemento grafico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vi ho convinto? Ancora no? Pensate anche al risparmio allora, con pochi euro potete creare effetti meravigliosi e farvi una bella crociera con quello che risparmiate. E mandatemi una cartolina!

 

di Titta Trua

Fonte immagini: Pinterest

Rispondi

P.I. 038859400167 - Marketing Manager: Titta Teresa Trua - Marketing mail: marketing@matrimoniocreativo.eu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: