Sposarsi in primavera: nozze in giallo…

bouquet sposa mimosaSposarsi in primavera: nozze in giallo… – Abbiamo da poco trattato una festa che è appena trascorsa, quella degli innamorati… ed in parte siamo anche un pò dispiaciuti per non aver dato in tempo tutti i suggerimenti necessari alle spose 2012… vogliamo, però, recuperare parlando un pò della primavera in arrivo e dell’occasione floreale che marzo offre con la festa della donna.
Un matrimonio, quindi, all’insegna del giallo, il colore di moda quest’anno, e del fiore caratteristico di quella festa e di questo mese: la mimosa.

Sposarsi in primavera: decorazioni matrimoniali con mimosa

decorazioni matrimonio rami in fiorePer chi teme che questo splendido fiore possa essere associato unicamente alla femminilità, siamo in grado di smentire tutto: nell’America del Sud, terra d’origine della specie, era infatti uso donarlo in occasione di un fidanzamento; in considerazione di questo, quindi, la mimosa ben si presta come ornamento per un matrimonio in giallo.

La sposa chic ne inserirà un rametto profumato tra i capelli, per richiamare il tema anche nella grazia della sua figura.

Se la base di partenza del matrimonio in giallo è la mimosa, non dimentichiamoci, però, che ciò che vogliamo realmente omaggiare con il nostro tema è la primavera: oltre al fiore di marzo, quindi, siamo consapevoli che la stagione ci offre altre mille diverse espressioni per essere valorizzata. Tra queste, il ritorno delle rondini, simbolo di primavera: ci preoccuperemo, quindi, di farle inserire adeguatamente nel contesto decorativo.
Altro elemento floreale tipico è la gemma: chiederemo, quindi, al fiorista di procurare per noi dei rami di alberi ancora spogli, ma pieni di piccole foglie verdi appena nate, e li disporremo lungo il percorso che seguiremo fino all’altare.

Idee per un matrimonio a tema primavera

segnaposto florealeUn ulteriore analogia della primavera è la giovinezza: nel corredo cartaceo che andremo a far disporre, dunque, ci preoccuperemo di far inserire degli sposini giovani o una coppia di fidanzatini; la stessa coppia dovrà essere presente – oltre che nelle partecipazioni – anche nei libretti della cerimonia, nei menù e nel tableau.
Scendendo più nel dettaglio dell’organizzazione, faremo realizzare, per l’occasione, un tableau trimensionale: faremo stampare su carta spessa a dimensione naturale i giovani soggetti scelti per decorare il corredo cartaceo e li porremo ai lati di un cartellone di dimensioni 70×100 centimetri; chiederemo, poi, al fiorista di procurare tanti piccoli mazzetti di specie floreali tipicamente primaverili e li faremo fissare al cartellone, abbellendo il tutto con dei nastri in raso o in organza di colore giallo. Ad ogni specie corrisponderà un diverso tavolo: sul tavolo degli ospiti, poi, quello stesso mazzetto costituirà un segnaposto, un dono per i nostri ospiti.

libretto cerimonia con fidanzatiniLibretto per la cerimonia partecipazioni con fidanzatiniPartecipazione di nozze

Idee per un matrimonio a tema primavera

torta nuziale a tema primaveraRichiameremo, infine, tutti i temi affrontati nella fase finale della cerimonia: i sacchetti portaconfetti legati alle bomboniere, infatti, saranno arricchiti con piccoli rami di finta mimosa; per le bomboniere ci sentiamo di consigliare, invece, i teneri sposini Thun, molto infantili nelle loro forme, dai richiami quasi fiabeschi e sicuramente fanciulleschi.
La stessa torta nuziale, infine, celebrerà la primavera, perchè la forma ricorderà due rondini innamorate; il gusto? Ma ovvio: alla mimosa!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: