Sposarsi in estate: tema… estate!

Sposarsi in estate: tema… estate! – Cosa c’è di meglio della stagione in cui si svolge il proprio matrimonio per dare un tema all’evento… non vi anticipo nulla ma, io stessa, autrice di questo blog, per il mio evento ho pensato a qualcosa di questo tipo…

Sposarsi in estate: tema estate, la location

falò matrimonioPer un matrimonio in estate la location ideale è lo spazio aperto e, come momento per la celebrazione, la sera: dopo la cerimonia in chiesa, dunque, sarebbe auspicabile invitare parenti e amici a vivere il festeggiamento in una location immersa nel verde, dotata di un giardino rigoglioso, oppure a due passi dal mare, meglio ancora se direttamente sulla spiaggia.
Se si può optare per la seconda opzione, ideale sarebbe concludere la cerimonia con un falò: immaginate il terso cielo notturno estivo, le stelle e il mare che fa da matrimonio estivo, sposarsi in giardinospecchio ad una luminosissima luna… affiorano alla mente di ognuno i ricordi dell’acerba adolescenza, quel momento che è proprio dell’amore e… la spiaggia, galeotta. Cosa desiderare di meglio se non regalare questo splendido scenario romantico ai nostri ospiti? Non l’intera cerimonia, ovvio, ma sicuramente le fasi finali: il taglio della torta nuziale o il brindisi finale e, sullo sfondo, uno splendido falò.

Girasoli per un matrimonio a tema estate

bouquet di girasoliQual’è l’elemento principale dell’estate? Il sole! E quale fiore può esprimere appieno questo elemento? Ovvio, il girasole! Per le amanti del giallo e dei colori caldi, siamo a consigliare il bouquet di girasoli e le decorazioni matrimoniali con spighe di grano: entrambi gli elementi floreali, infatti, insieme esprimono al meglio il tema scelto.
Così la chiesa o la sala comunale saranno adorne di alti vasi in vimini pieni di spighe di grano e girasoli e, nei pressi dell’altare cerimoniale, ampi cesti conterranno composizioni di spighe, narcisi e melograni. Per un matrimonio estivo a tema estate, in ogni caso, il giallo – ode al sole – dovrà essere il colore dominiante.

Nella composizione del bouquet, i girasoli possono essere presentati a solo: in un mazzolino composto, cioè, da pochi esemplari – che, considerate le dimensioni della specie, rendono l’insieme abbondante; il bouquet, tuttavia, può essere eventualmente impreziosito da altre tipologie floreali di piccola entità: piccole roselline bianche oppure narcisi.

Idee per il ricevimento di matrimonio in estate!

decorazioni matrimonio con girasoliLa sala ricevimenti dovrà essere interamente decorata con i girasoli: gli stessi vasi in vimini presenti in chiesa – o in comune – decoreranno gli ingressi del luogo in cui festeggeremo la cerimonia insieme ad amici e parenti. Anche i centrotavola, sempre in vimini e dallo stile rustico, conterranno una composizione elegante di spighe di grano intrecciate agli steli dei girasole e tutto il tovagliato sarà bianco e giallo paglierino.
Chi decide di celebrare la festa all’aperto, potrà far predisporre degli intrecci floreali a tema per i gazebo e, per evidenziare la rilevanza assunta dal simbolo del fuoco – espressione di calore – nel tema scelto, si potranno predisporre delle fiaccole per illuminare, in notturna, la location esterna.
Prima di far accomodare i nostri ospiti, chiederemo loro di lasciare un segno indelebile della loro presenza firmando il guestbook matrimoniale realizzato a tema: per lo stesso, infatti, avremo predisposto una sovracopertina gialla di cartone con un intaglio centrale a forma di sole che scopre il nome degli sposi.
guestbook matrimonio in estateIl tableau mariage? Un gigantesco ventaglio multicolore: ogni fascia di colore corrisponderà ad un tavolo e per ogni tavolo le diverse strisce dello stesso colore del ventaglio conterranno i nomi degli ospiti assegnati; sui tavoli, come segnaposto, ventagli colorati personalizzati da lasciare come ricordo dell’evento.
Nella fase finale della cerimonia, stupiremo i nostri ospiti offrendo loro un momento di relax in riva al mare o nella tranquillità del giardino all’aperto: prima del taglio della torta nuziale, infatti, dedicheremo loro un angolo bar, offrendo cocktail dai colori accesi presentati in alti bicchieri di vetro decorati con fiori di carta variopinti.

Potremo, poi, effettuare il taglio della torta accanto ad un falò oppure – se in giardino – illuminati dalle luci dei fuochi di artificio.

Le bomboniere? Dei cestini portaconfetti realizzati in vimini e decorati con fiori di pezza a tema.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: