Parliamo di scarpe: 7 spose per 7 stili

Croce e delizia di noi donne, le amiamo, le compriamo d’impulso e capita anche che poi non le mettiamo mai, ma per il matrimonio dobbiamo concentrarci!

Chissà perché noi donne con le scarpe abbiamo questo rapporto quasi perverso. Le amiamo come si ama il mare, istintivamente. Quando passiamo davanti ad una vetrina di scarpe non c’è niente da fare, anche le più toste di noi hanno un guizzo dell’anima e si fermano un attimo a guardare. La scelta delle scarpe che indosseremo durante tutto il lunghissimo giorno delle nostre nozze però rappresenta un problema, perché sappiamo bene che le indosseremo all’alba e le leveremo ben dopo il tramonto, tra balli, camminate solenni attraverso una navata colma di persone che ci guardano, servizi fotografici e giri tra i tavoli a ringraziare parenti e amici.

scarpe sposa classiche, décolleté bianchi tacco 3, coperte da un velo

Questa piccola carrellata sarà almeno uno spunto da cui partire per la scelta!

 

1. Scarpe per donne estreme

Ci sono donne, che io invidio profondamente, che sembra che siano nate danzando sui tacchi.
Mia sorella per esempio:  se indossa scarpe basse dice che si sente lì lì per cadere. Queste donne posso accettare qualunque sfida e quindi che tacco sia anche per il matrimonio! Ci si può sbizzarrire, tra un elegantissimo modello chanel, un sandalo aperto, una scarpa gioiello, basta che sia alto e stiloso.

A me non piace il plateau, ma va a gusti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

2. Tacco sì, ma non voglio morire

Il tacco slancia, lo sappiamo bene, e se appartenete a quella categoria di donne che i tacchi li indossano senza esagerare, per arrivare a fine giornata serene si può optare per un tacco grosso, che permette un maggiore appoggio al tallone, oppure osare una zeppa.
E magari una bella soletta del dottor Sholl che regala tanta felicità al piedino!

Questo slideshow richiede JavaScript.

3. Un po’ più giù, please

Ci sono scarpe elegantissime che hanno un tacco piccolo.
Quando sono messa alle strette da “esigenze di servizio”, opto per questa soluzione, che mi fa sembrare molto bon ton, il che non guasta. Questo tipo di calzatura permette al piede di respirare e non soffrire e dona alla gamba lo slancio necessario.

Una giornata in piedi al centro dell’attenzione? Io ci farei un pensierino!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

4. Tacco? No grazie

E se di tacco non ne volessimo proprio sapere?
Personalmente mi ritrovo molto in questa categoria di donne che il tacco non lo ama. Pur riconoscendogli grandi meriti, per la postura, la gamba slanciata, l’incedere a piccoli passi, mi piace avere un’andatura naturale e soprattutto umana e con i tacchi sembrerei una trapezista ubriaca sul filo.

E ci sono scarpe bellissime senza tacco ragazze! Guardate un po’ qui.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

5. Sandali infradito

Beh, d’estate un bel sandalo infradito ci sta tutto, ci sono anche bravissimi artigiani cui rivolgersi per avere sei sandali personalizzati!
Amo gli infradito, sono le scarpe che ho scelto per il mio matrimonio a tema libro, ricordate?

Questo slideshow richiede JavaScript.

6. Le sneakers per un matrimonio

Alcuni marchi propongono anche le sneakers in versione matrimonio, per quelle spose che si vogliono cambiare le scarpe per ballare e divertirsi o per quelle che invece voglio osare dall’inizio alla fine. Le trovo molto carine, anche se non avendo mai posseduto un paio di scarpe da ginnastica o di sneakers, non posso dire nulla sulla vestibilità per tutto un giorno.

Ma i modelli sono davvero da prendere in considerazione.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

7. Dal tacco al nulla!

E poi, se siete estreme, se amate stupire, se il matrimonio è sulla spiaggia, c’è la soluzione ultima: niente scarpa! E siccome siamo spose e siamo vezzose, possiamo impreziosire il piede con perline, gioielli, strass.

Guardate qui che belle idee ho trovato in Rete. Più comode di così, proprio non so cosa scrivere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

di Titta Trua

 

Rispondi

P.I. 038859400167 - Marketing Manager: Titta Teresa Trua - Marketing mail: marketing@matrimoniocreativo.eu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: