Romantico matrimonio tema bacio

«Cos’è un bacio se non giuramento fatto un po’ più d’appresso, un apostrofo rosa tra le parole t’amo!» Cyrano de Bergerac, E. Rostand

Romantico matrimonio tema bacio – Chi non conosce questa romantica descrizione? Il bacio, il primo vero contatto tra due amanti, è un gesto semplice ma profondo, comune ma talmente intimo, profondo e ricco di significati che merita di poter essere annoverato tra i possibili temi di un matrimonio.

Matrimonio tema bacio: i colori

matrimonio tema bacio, colori dei baci peruginaIl matrimonio a tema bacio è un matrimonio tipicamente invernale: sì, perché nella costruzione dei vari dettagli che andranno a comporre l’evento, ci ispireremo al dolce prodotto italiano per eccellenza che da questo atto d’amore prende il nome… il bacio Perugina, il famosissimo cioccolatino che ci scalda il cuore e i sensi durante la festa degli innamorati, il giorno di S. Valentino. Il matrimonio a tema bacio, dunque, è tipico di gennaio, febbraio e marzo: mesi freddi in cui un dolce gesto è in grado di riscaldarci e di mettere in moto la nostra anima.
Poiché il cioccolatino Perugina sarà la fonte principale di ispirazione delle nozze, trarremo spunto dai suoi colori per definire le tonalità principali dell’evento: il pallido ed etereo argento unito al blu notte – entrambi i colori alla base del packaging del prodotto – costituiranno la base tonale del matrimonio.

Partecipazioni di nozze e inviti a tema bacio

partecipazioni di nozze argento e blu
Una volta definiti i colori su cui andremo a lavorare, ci procureremo della carta argentata per far realizzare l’intero set cartaceo delle nozze: su di essa faremo stampare, con caratteri in corsivo inglese color blu notte, tutte le indicazioni necessarie da fornire agli ospiti – unitamente ad uno o più aforismi legati proprio al tema scelto. Per conferire maggiore rilevanza all’evento, poi, avremo cura di far inserire – come copertina del libretto della cerimonia – o, qualora non fosse nelle nostre intenzioni realizzare il libretto, nel retro del menu delle nozze – l’opera omonima di Gustav Klimt.

Tema bacio: quali fiori scegliere?

composizione floreale invernale tavolo degli sposi, con orchidee, pigne e rose bianche
Il simbolo del bacio per eccellenza, nel mondo floreale, è il vischio: questa pianta, dalle foglie lunghe e verdi e dalle bacche bianche come frutti, era ritenuta pianta sacra dalle popolazioni nordiche; proprio dalle tradizioni che ci sono state tramandate, oggi ancora usiamo scambiarci un bacio di saluto, augurale, durante il periodo natalizio. Questa pianta, dunque, allegoricamente richiamerà il nostro tema e sarà presnete nelle decorazioni floreali poste in chiesa e nella sala ricevimenti: qui, in particolare, avremo cura di far appendere rami di vischio sopra ogni tavolo destinato agli ospiti, come invito al confronto amichevole e all’amore.
Accanto al vischio, poi, porremo delle orchidee blu – queste, insieme alla nebbiolina, costituiranno il fiore principale del bouquet della sposa: la nostra scelta ricadrà su questa specie elegante sia per la sua facile reperibilità nei mesi freddi e sia per il suo significato simbolico: la passione.

vischio come idea per i tavoli del matrimonio
Idee per i tavoli
bouquet di tulipani bianchi e orchidee blu
Bouquet nuziale

Matrimonio a tema bacio: tableau mariage, segnaposto e altro ancora…

Come sempre, sarà durante il ricevimento di nozze che potremo dar libero sfogo alla nostra creatività e fantasia e stupiremo – quindi – gli ospiti con i vari dettagli legati al tema.
segnaposti matrimonio a tema bacio, Millotty
Il tableau mariage, ad esempio, sarà ispirato ai “baci famosi” e riporterà le più romantiche scene da film in cui i protagonisti compaiono immortalati nella posa del bacio; la stessa foto, accompagnata dalla battuta cinematografica che precede o ricorda il grande momento, sarà riportata nelle cornici segnatavolo. In dono come segnaposto, invece, gli ospiti troveranno in dono dei tovaglioli – in stoffa o di carta, in base alla scelta degli sposi – su cui saranno serigrafati i “grandi baci dell’arte”, ovvero tutte le opere artistiche che – nel corso dei secoli – avranno ritratto questo gesto così romantico.
L’intero ambiente dovrà essere coerente con quanto organizzato accuratamente: così la sala sarà illuminata da candelabri in argento – o, per gli amanti delle atmosfere meno impegnative e delle sale moderne, da lanterne argentate al led – posti su ciascun tavolo, per l’occasione imbandito con tovagliato dal color blu notte. L’atmosfera sarà scaldata dalla presenza di una live band con voce femminile – come la UnaTantum Live Band – che suonerà per gli astanti musiche romantiche ispirate al tema scelto.
Accanto all’angolo dedicato al guestbook nuziale – anch’esso con copertina argentata e azzurra – gli sposi avranno cura di far predisporre una particolarissima degustazione dei prodotti Perugina. Infine, dopo il taglio della torta nuziale a tema, gli sposi consegneranno le loro bomboniere: dei sacchetti argentati stretti con un cordoncino blu all’interno del quale gli ospiti troveranno confetti misti ad un bacio Perugina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: