Matrimonio vintage Anni Venti!

matrimonio stile midnight in paris
Matrimonio vintage Anni Venti! – Chi, come me, ha da poco visto l’ultimo film girato dal grande regista Woody Allen, certo è rimasto affascinato dalle atmosfere suggestive e romantiche in esso rappresentate. I ruggenti anni Venti costituiscono l’ambientazione d’eccellenza per le scene di Midnight in Paris; questi anni sono, cioè, il sogno di vita del protagonista del film, uno scrittore americano nostro contemporaneo.
Affascinati da questa epoca d’oro, epoca del boom socio-economico e culturale degli Stati Uniti, molti sposi vorranno proporne le stesse atmosfere nella organizzazione del proprio evento ed organizzare, così, un matrimonio vintage a tema anni ’20.

La sposa anni Venti: abiti e accessori per lei e per lui

accessori capelli sposa vintageL’organizzazione di un matrimonio vintage richiede grande attenzione per i dettagli: a partire dagli abiti indossati dagli sposi, tutto dovrà essere perfettamente a tema con l’epoca storica scelta. La sposa anni venti avrà, quindi, un taglio alla “maschietta”, a caschetto, ed il suo copricapo sarà costituito da accessori tipici dell’epoca: un frontino di piume bianche, una fascia di seta impreziosita da un’enorme spilla di zirconi oppure un elegante velo in pizzo.

abito da sposa vintage abito da sposa anni venti
abito da sposa anni 20 tendenze sposa 2012

Tra le sartorie sposa più rinomate al mondo per la realizzazione di abiti da sposo e da sposa vintage figura Lindsay Fleming, artista sposa scozzese che, negli anni compresi tra il 2005 ed il 2010, ha più volte ricevuto il premio anglosassone Vows Awards, in qualità di miglior fornitore per i matrimoni; rinomato rivenditore italiano di abiti da sposa vintage in stile anni Venti è, invece, lo Store Penelope, sito a Brescia, che include tra le collezioni presentate anche quelle dello stilista inglese Charlie Brear.
Altra soluzione più economica – ove, però, questa risulti attuabile – sarà quella di rispolverare l’abito da sposa della propria nonna ed indossarlo per nel proprio magico giorno.
Per lo sposo vintage anni Venti molto indicato è, invece, uno smoking dal collo di raso lucido impreziosito da un papillon nero: tra gli stilisti si suggeriscono Carlo Pignatelli e Dolce e Gabbana.

Dettagli preziosi per un matrimonio Anni Venti

bouquet anni venti gardeniaOltre agli abiti indossati quel giorno, numerosi sono i dettagli che andranno ad impreziosire il matrimonio a tema Anni Venti: partendo dai fiori, ad esempio, la scelta ideale sarà sicuramente costituita dalla predilizione – tra le altre specie – della gardenia. La gardenia era, infatti, molto popolare negli anni ruggenti: gli uomini che amavano la vita mondana ed il divertimento usavano esporla come fiore all’occhiello. Nel linguaggio dei fiori, poi, la gardenia bianca significa fedeltà, per cui si presta come elemento floreale adatto non solo per la boutonnier, ma anche per la decorazione del bouquet della sposa, della chiesa o della sala comunale e della location scelta.
All’epoca, inoltre, i bouquet delle spose risultavano anche arricchiti da sottili nastri che scendevano a cascata: le spose più estrose potranno, quindi, impreziosire il proprio mazzetto utilizzando anche questo particolare dettaglio.
auto d'epoca matrimonioIl tema non dovrà essere richiamato esclusivamente dalle decorazioni floreale: altro elemento importante da non trascurare è, infatti, la scelta dell’auto degli sposi, che dovrà essere rigorosamente d’epoca; la Citroen Torpedo, la Ford modello T Touring o la Renault 40 cavalli… numerosi sono i modelli prodotti negli anni ruggenti dai diversi marchi; proprio per questo motivo, è consigliabile rivolgersi ad un autonoleggio specializzato in automobili storiche, così da concordare direttamente con chi è competente quale possa essere la migliore soluzione per il tipo di matrimonio scelto.

 

Location, musica, decorazioni e bomboniere anni Venti

Decorazione location matrimonio stile anni ventiLa location adatta per un matrimonio a tema Anni Venti è la dimora storica, un palazzo nobiliare o – comunque – una tenuta: ogni angolo della sala potrà essere decorato con alti vasi da terra in vetro riempiti con piume bianche e le stesse decorazioni saranno poi proposte nei centrotavola.
Il sottofondo musicale della cerimonia nuziale stile anni venti è, sicuramente, il jazz: durante il pranzo o la cena, quindi, gli ospiti saranno accompagnati dalle gradevoli melodie di questo genere musicale che nasce proprio negli anni ruggenti. Che questa scelta, tuttavia, non sia considerata come matrimonio vintagetotalizzante e vincolante: al termine dei pasti, infatti, gli sposi potranno comunque aprire le danze e invitare parenti e amici a scatenarsi nei balli più moderni, prima di invitarli a gustare una favolosa torta nuziale a più piani abbellita da un cake topper personalizzato con sposini in stile.
Al termine della festa, gli sposi infine saluteranno parenti e amici donando loro un tipico oggetto dell’epoca: un cestino lavorato all’uncinetto e inamidato.

Rispondi

P.I. 038859400167 - Marketing Manager: Titta Teresa Trua - Marketing mail: marketing@matrimoniocreativo.eu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: