Matrimonio total white simply-chic

Nell’anno del simply-chic non potevano non trattare lo stile di nozze tradizionale per eccellenza: il matrimonio total white.
matrimonio total white

Matrimonio total white: la cura dei particolari

Un matrimonio total white è un evento che fonda la sua specificità sul colore che da sempre caratterizza le nozze. Il bianco, che è il colore della purezza e che appunto rappresenta la sincerità del sentimento che lega le due anime che scelgono di consacrarsi l’una all’altra per tutta la vita.
Quindi potrà anche sembrare banale come scelta, ma non lo è: sì perché indubbiamente il bianco è il colore perfetto per i matrimoni 2016 di tendenza e per rendere un matrimonio tradizionale un matrimonio a tema perfetto ci basterà avere cura dei particolari…

Matrimonio total white: partecipazioni di nozze simply-chic

Pur fondando l’intero evento sulla costante ricerca di elementi che possano esprimere al meglio il rispetto nei confronti della tradizione, gli sposi dovranno essere abili ad individuare tutti quei dettagli che possano valorizzare ogni elemento delle nozze.
Le partecipazioni di nozze, ad esempio, dovranno essere sì semplici e total white, ma potranno essere impreziosite da elementi non cartacei: è questo il caso degli inviti matrimonio realizzati dalla tipografia on-line gioiacarta.com, total white, geometricamente definiti, dai caratteri in corsivo simply-chic ma… abbellite da un lavoro su carta che ricorda i ricami fatti con l’uncinetto.


Più in generale, sarà sempre il dettaglio a fare la differenza.

 

Matrimonio total white: fiori d’arancio e nebbiolina

I fiori d’eccellenza di un matrimonio tradizionale total white sono, indubbiamente, le zagare miste alla specie volgarmente nota come “velo di sposa”, ovvero la nebbiolina. La gypsophila abbellirà l’intero ambiente: posta su installazioni bianche – dalle geometrie nette – essa sarà lo scenario ideale sia in chiesa o nella sala comunale che nella location scelta per celebrare le nozze.

matrimonio total white allestimenti
Il bouquet, invece, sarà composto esclusivamente da fiori d’arancio, tipici e augurali.

Matrimonio total white: la location

La stessa cura dei particolari la si dovrà perpetuare anche nell’allestimento della location.
Per creare quel netto, ma importante, contrasto tra tradizione e modernità, la sala ricevimenti perfetta per un matrimonio total white è un piccolo ristorante al centro città, luminoso e soleggiato se si sceglie di celebrare l’evento nuziale di giorno o finemente illuminato in caso di matrimoni serali; il tovagliato sarà bianco, abbellito meramente da un rigoglioso centrotavola di nebbiolina.
Come segnaposto, dei tralci di fiore d’arancio posti sul piatto accanto al menu,arrotolato stile pergamena.

matrimonio total white centrotavola
La cena – o il pranzo – simply-chic è una cena tipicamente a base di pesce – o in alternativa vegetariana, con delizie di verdura impiattate con eleganza.
L’intero evento sarà allietato dal suono di un pianoforte, che intonerà canzoni popolari rivisitati in chiave jazz.
Infine, il brindisi e il taglio della torta: per l’occasione in cima al dolce nuziale saranno posti proprio i calici bianchi che serviranno agli sposi per fare cin-cin. La bomboniera? Solidale, impalpabile ma importante e tangibile dal punto di vista dell’impegno sociale della coppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *