Matrimonio tema favole disney: Antonio e Jolanda

Matrimonio tema favole disney: Antonio e Jolanda – Ci lasciamo travolgere, oggi, dalle emozioni suscitate dal racconto di una sposa romantica che ci trasporta in un mondo di fiaba, a quel 7 giugno 2014 che ha visto il coronamento di un importante sogno d’amore…

“…il giorno del mio matrimonio è stato un giorno indimenticabile e che ricorderò a vita. Felice per chi ho sposato, per le famiglie che ci hanno sostenuto, felice anche di essere arrivata distrutta ed esaurita fino alla sera prima, ma sono stata ricompensata alla grande perché è stato un giorno perfetto.”
matrimonio tema favole disney bouquet
“Per essere il 7 giugno c’era un sole caldo e splendente, ero già sveglia alle sei dopo una bella dormita di sette ore senza preoccupazioni e ansie, tranquilla. Quella tranquillità l’ho avuta per tutto il giorno, non mi sentivo agitata o altro… ero felice, la persona più felice di questo mondo ed ero sempre sorridente!!! Infatti i fotografi mi hanno fatto i complimenti perché non si aspettavano di trovarmi così serena: abbiamo finito anche prima con le foto, ma – come ogni sposa che si rispetti – ho fatto comunque i classici quindici minuti di ritardo!!”
matrimonio tema favole disney addobbi ingresso chiesa
“Quando sono entrata in chiesa con mio padre e ho visto il mio futuro marito che mi aspettava è stato… indescrivibile, io avevo un sorriso a trentadue denti e lui invece era agitato e quando mi ha visto è rimasto senza parole, con le lacrime agli occhi… non dimenticherò mai la sua espressione!!! La cerimonia è stata stupenda, anche il ristorante ci ha regalato un servizio ottimo considerando il numero cospicuo di invitati e il fatto che loro – come location – non avevano mai lavorato su un matrimonio così grande. Pensate che c’erano più di trecento ospiti e la sera siamo arrivati quasi a cinquecento presenze: eh sì, dalle nostre parti si usa fare i matrimoni in grande!
E che dire, poi, del complesso musicale… bravissimi! Hanno saputo intrattenere benissimo facendo partecipare attivamente con vari giochi gli invitati e a fine serata, quando le persone venivano a salutare, mi accorgevo che se ne andavano tutti sorridendo. È andato tutto alla perfezione, nessuna lamentela e ancora oggi, a distanza di mesi, le persone continuano a farci complimenti! Alla fine siamo andati a dormire alle cinque del mattino: ero esausta ma ero anche la persona più felice di questo mondo insieme a mio marito!”

Jolanda, ti va di descriverci il tema del vostro matrimonio romantico e il modo in cui lo avete richiamato nei vari dettagli?
Certo! Inizio subito dicendo che il nostro era un matrimonio tema favole Disney, con riferimenti diretti soprattutto ai grandi Classici: quindi abbiamo cercato di richiamare il tema quasi ovunque.
Le partecipazioni di nozze, il libretto della cerimonia – ovviamente la copertina – e il menu della sala ricevimenti sono stati realizzati su carta perlacea e per rispettare il tema abbiamo scelto la scrittura disneyana. matrimonio tema favole disney partecipazioni di nozze
Sul libretto e sulla partecipazione abbiamo apposto, poi, un fiocco color avorio: un colore neutro – nonostante la varietà da scegliere – per evitare di fare una “pacchianata”. Sia sul menu che sulle partecipazioni è riportato, poi, il disegno di Cenerentola e del suo Principe immortalati nel passo di danza celebre – nonché la suggestiva carrozza.


In basso, sia nelle partecipazioni di nozze che nei menu, abbiamo fatto riportare la frase “E la favola diviene realtà…”. Le partecipazioni le abbiamo consegnate personalmente, una ad una, e siamo stati contenti nel vedere che tutti hanno apprezzato l’idea e il lavoro facendoci i complimenti: sono piaciute tantissimo e non lo dico tanto per dire, l’ho visto con i miei occhi!

 

 

Il tema è stato richiamato anche mediante gli addobbi floreali?
In un certo senso sì: per tutte le decorazioni ho scelto un solo fiore, la rosa bianca. Ho scelto la rosa un po’ perché è per me tra i fiori più belli e poi perché all’inizio la favola che ci rappresentava era “La Bella e la Bestia”…. però una settimana prima, dopo la serenata che mi ha fatto mio marito, abbiamo cambiato e abbiamo scelto Rapunzel perché il mio caro maritino si è presentato alla mia finestra cantandomi proprio la canzone di Rapunzel e facendo volare in cielo cinquanta luminosissime lanterne – esattamente come nel cartone animato!
matrimonio tema favole disney addobbi chiesa
In quanto alla tipologia e al numero di addobbi: la mia Chiesa non è molto grande quindi ho fatto mettere poche composizioni , poche ma d’effetto – ovviamente stupende!

E cosa puoi dirci riguardo alla cerimonia nuziale? Che passi sacri avete scelto? Quali musiche?
Beh… c’è tantissimo da dire! Siamo consapevoli che i brani e i passi sacri tra i quali una coppia di sposi può scegliere sono numerosi, ma alla fine noi abbiamo optato per i classici… sì, perché crediamo siano le più belle!
matrimonio tema favole disney addobbi altare chiesa
Quindi queste sono state le “nostre” letture: la 1° dal Libro della Genesi (2,18-24), il salmo 127, la 2° dalla 1° lettera di S. Giovanni apostolo (4, 7-16) e infine dal Vangelo secondo Giovanni (2, 1-11). Il libretto l’ho scritto io personalmente ed è stata un’esperienza fantastica; ho inserito anche i canti completi che ho scelto in base ai miei gusti: faccio parte del coro della mia parrocchia da quando ho imparato a leggere, quindi ho preferito far cantare il coro durante la celebrazione e sono stati tutti bravissimi. Io e mio marito abbiamo seguito anche tutte le prove per quattro mesi poter cantare insieme quei brani (anche se da lontano) e devo dire che per me è stato davvero bello. Inoltre, con mio marito dopo lo scambio degli anelli abbiamo cantato una canzone come ringraziamento.
Abbiamo inserito anche l’Ave Maria: non la classica, ma l’originale in latino, per l’occasione cantata da mia cognata.
Ecco i canti principali: Vieni dal Libano; Manda il tuo Spirito (il nostro parroco prima delle letture ci fa cantare sempre l’invocazione allo Spirito Santo); Dico si (che abbiamo cantato noi); Con questo pane con questo vino; Come ti ama Dio; Isaia 62; Oggi in cielo è festa e Perché la vostra gioia sia piena.
Non è stata una messa pesante nonostante sia durata un’ora e mezza – forse anche più – perché i canti erano allegri, coinvolgenti e gli ospiti non sono stati costretti, quindi, a sorbirsi la solita “lagna” che generalmente si sente – certo… canti stupendi anche quelli, ma a volte davvero un po’ pesanti!
In linea di massima la cerimonia è stata molto sentita e partecipata: più di quanto mi aspettavo!!

E durante la festa… come avete omaggiato il tema scelto?
Abbiamo seguito i vostri preziosi consigli, mantenendo sempre lo stesso stile in ogni dettaglio!
Per la realizzazione del tableau, dei segnaposti e dei segnatavoli ci siamo affidati alla stessa persona – ovvero la proprietaria del negozio dove abbiamo preso le bomboniere.
Il tableau mariage era costituito da una grande carrozza in polistirolo – accanto a questo simbolo, c’erano le indicazioni per i vari tavoli riportate su cornice oppure infilati al centro di alcune piantine.


I segnaposti in realtà altro non erano che i menu, personalizzati per ciascun ospite, che richiamavano la carrozza e la frase che richiamavano il tema della partecipazione. Accanto ad ogni menu avevamo posto una romantica rosa bianca di stoffa e un confetto. Al centro di ogni tavolo c’era, poi, il segnatavolo che riportava l’immagine del cartone animato che di volta in volta rappresentava.
matrimonio tema favole disney torta nuziale
La torta nuziale era semplice: un pan di spagna rotondo a due piani, ripieno di crema chantilly e con in mezzo pezzi di cioccolato gianduia (era ottima!), ricoperta di pasta di zucchero con alcuni decori in panna; per impreziosire il tutto, sulla sommità era stato posto un bouquet di rose bianche vere – fiori, questi, presenti anche ai bordi.
La nostra bomboniera di nozze? Utile: una semplice ciotolina bianca con il bordo argentato!

 

 

Quali altre idee ritieni abbiano caratterizzato in modo unico il vostro evento?
Beh non saprei…. forse…
….il canto che abbiamo intonato io e mio marito in chiesa dopo lo scambio delle fedi… o la canzone che ho cantato durante la festa per i nostri genitori… o il brano che mi ha dedicato mio marito, regalandomi anche una rosa fatta a mano enorme! O la partecipazione attiva e le canzoni che ci hanno cantato le nostre sorelle e mio fratello… una favola!!!
Anche il ristorante ha reso tutto più bello invitando i nostri ospiti a fare il giro delle cantine: in ogni cantina c’era qualcosa, assaggi di vino, formaggi, salumi…


Anche il ballo con mio padre, non è stato il solito ballo; abbiamo scelto un mix di tre canzoni: valzer lento, mambo e bachata, bellissimo ed emozionante. E non dimenticherò mai il momento in cui hanno portato la torta in sala: per una manciata di secondi tutte le luci si sono spente e i camerieri sono entrati trasportando carrelli pieni di leccornie di ogni tipo – la cascata di cioccolato, la confettata e dolci a volontà….

 

 

In generale posso davvero dire che è stato il giorno più bello della mia vita e sono molto contenta perché ho visto tanti invitati partecipi sia durante la celebrazione in chiesa sia durante la festa. Inoltre ho potuto notare che alcuni matrimoni successivi al nostro hanno preso ispirazione dalle nostre idee: beh, questo vuol dire che quello che abbiamo fatto è piaciuto!
Un unico grande desiderio: poter rivivere la magia di quel giorno, la magia di quella favola, allo stesso identico modo per altri milioni di volte!!!
Auguro a tutte voi spose che leggete e seguite Matrimonio Creativo una vita felice e un matrimonio indimenticabile!

Grazie Jolanda e auguri di vero cuore anche a voi!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: