Matrimonio Pippa Middleton: ispirazioni shabby chic a tema foresta incantata

Uno shooting “dal web”: matrimonio Pippa Middleton come ispirazione per le nozze…

Nell’anno in cui mi sono sposata io aveva appena detto “” Ginevra di Montezemolo: ricordo come fosse oggi quanto mi avesse colpito leggere sulle riviste di gossip dell’epoca i dettagli di quel ricevimento particolare, assolutamente diverso dai classici matrimoni cui ero abituata…

Delle nozze vip della Montezemolo mi avevano colpito le decorazioni totalmente atipiche, dai colori luminosi e in stile country, ispirate alla bellezza dei frutti della Natura (i limoni, n.d.r.). In quel momento, tra me e me mi son detta: voglio anche io un ricevimento così, diverso… particolare… indimenticabile!

Correva l’anno 2011/2012…. da allora di cose ne sono cambiate…. e tante!
Se Matrimonio Creativo è stato il blog pionere sui matrimoni a tema, oggi troviamo informazioni su eventi nuziali di questo tipo un po’ ovunque sul web…. e così, se la Duchessa di Cambridge che ha sposato poco prima di me non ha voluto (o potuto) personalizzare il suo matrimonio, non ha perso certo l’occasione sua sorella, Pippa Middleton, regina delle mode se non effettivamente del regno britannico.

Eh sì…. lo sapevate, vero, che il matrimonio di Pippa Middleton era a tema??

Matrimonio Pippa Middleton: a tema foresta incantata

Partiamo dal principio… il tema: il tema scelto da Pippa Middleton per le sue nozze da principessa (non sono brava con le dinastie, ma suppongo che la sorella di una futura regina sia una principessa, giusto? Un po’ come le bellissime sorelle di Frozen 😅) è “enchanted forest” theme ovvero “foresta incantata”.

Matrimonio Pippa Middleton fiori in chiesa
Photo: Daily Mail

È un tema perfetto per le nozze di maggio – vi ricordo che il matrimonio Pippa si è celebrato il 20 maggio 2017 – caratterizzate da un tripudio di fiori spettacolari dai colori pastello che adornano ogni cosa, dall’ingresso della St. Mark’s Church a Englefield, Berkshire, luogo della cerimonia, alla tenuta dei Middleton, location del ricevimento di nozze.

Ma andiamo a vedere insieme tutti i dettagli del matrimonio a tema di Pippa Middleton… chissà che queste nozze vip possano – come in fondo è accaduto a me con la Montezemolo – ispirare i vostri temi per matrimonio 2018.

La foresta incantata di Pippa: scenografia floreale suggestiva

Per decorare al meglio il suo evento nuziale, Pippa Middleton ha scelto uno dei migliori flower designer europei: Djordje Varda, un event art director di origini francesi. Varda ha trasformato tanto la cattedrale in cui si sono celebrate le nozze di Pippa e James, quanto la casa stessa dei Middleton in una vera e propria foresta, letteralmente un bosco pieno di fiori tanto bello quanto estremamente suggestivo.

Matrimonio Pippa Middleton - decorazioni floreali nella location
Photo: Vogue

Tra le specie scelte per adornare ogni dettaglio ritroviamo peonie, rose, fresie, asilbe, piselli odorosi, campanule verdi e fiori di cera. Non c’è spazio per l’immaginazione nei luoghi del “sì” di Pippa perché è la stessa fantasia a diventare realtà, tra le sfumature pastello di queste specie floreali delicatissime e preziose e il caratteristico odore di primavera che le stesse emanano.

Veri e propri tronchi di alberi ricchi di fiori variopinti sovrastano le arcate laterali della chiesa e questa scenografia spettacolare è riprodotta anche a casa Middleton, location del ricevimento di nozze di Pippa e James.

Matrimonio Pippa Middleton - foto degli sposi. Quali decorazioni floreali e che mood per le nozze
Vanity Fair

Qui – nella tensostruttura in vetro allestita per l’occasione nello spazio verde del giardino dei Middleton – ritroviamo sempre centrotavola artistici e totalmente naturali, ovvero dei veri e propri alberi di ciliegio rigogliosi circondati da bouquet di rose miste a vegetazione, in un tripudio di verde, rosa e bianco.
Accanto a questa ispirazione totalmente fiabesca, Varda ha inserito delle particolarissimi luci a fibre ottiche viola che hanno reso l’atmosfera ancora più magica, quasi surreale.

La Natura tipica di maggio è al centro del matrimonio Pippa: è un wonderland wedding in chiave shabby chic, dal gusto raffinato e delicato ma con la capacità di destare meraviglia che è propria dei vip.

Dettagli shabby chic: un abito da sposa… a tema!

Io non mi stanco mai di ripeterlo perché vale per tutte noi: è l’abito da sposa a dettare lo stile delle nostre nozze, del bouquet che sfoggeremo e di quello che saremo quel giorno. Perché l’abito da sposa parla di noi ed è cucito esattamente “su di noi”: il meraviglioso abito principesco – ed è proprio il caso di dirlo – di Pippa, a firma Giles Deacon, richiama nelle geometrie quello della sorella; un abito da sposa color avorio, dalla linea a trapezio, interamente realizzato in pizzo macramè, con corpino in delicata trasparenza appena sopra il décolleté – una trasparenza classica, non propriamente tattoo.

Matrimonio Pippa: foto di famiglia. Ispirazione per le nozze a tema
Vanity Fair

Sull’abito da sposa, un tripudio di fiori ricamati: da qui, probabilmente, l’ispirazione del tema per le nozze.

Completano il tutto una luminosissima tiara che sostiene il velo di seta con perle ricamate – e la romantica principessa lo ha indossato con la calata! – e delle preziose scarpe sposa (preziose davvero, perché sono costosissime) di Manolo Blahnik

Matrimonio Pippa: le scarpe della sposa
Vanity Fair

La Natura rivisitata in chiave romantica è al centro del look di Pippa: non poteva non essere lo stesso anche per lo stile delle sue nozze!

Fiori, fiori, fiori: il mese di maggio in un sì per il matrimonio Pippa

Il mese di maggio e la sua rigogliosa espressione primaverile sono stati posti al centro del matrimonio Pippa: anche i paggetti e le damigelle – tra cui ci sono i futuri reali di Inghilterra, non dimentichiamolo – appaiono come piccole e magiche creature dei boschi.

Matrimonio Pippa Middleton: importanza dei paggetti e delle damigelle
Vanity Fair

I colori sono sempre pastello – dal gusto, cioé, tipicamente shabby e perfettamente in linea con il pantone scelto da Pippa per le sue nozze: per le damine è un enorme pink lace con fiocco posteriore a costituire il dettaglio particolare. I paggetti, invece, indossano dei calzoni all’inglese dal verde tendente al tortora, colore richiamato anche nei bottoni delle loro camicie.

Come degli elfi dei boschi, camminano tenendo in mano delle ghirlande di candida gypsophila a forma di cuore e spargendo petali di rosa lungo il sentiero che guiderà gli sposi verso l’altare.

E il bouquet di Pippa? Piccolo, delicatissimo e a cascata, dalle nuances del verde e del rosa.

Alcuni dettagli particolari del matrimonio Pippa

E ora veniamo a noi…

…secondo voi quanti invitati contava il matrimonio Pippa?
Pare non più di trecento – mica tanti, a mio avviso, in realtà per un evento così “famoso”, vero?

E pare che i camerieri scelti per servire ai tavoli fossero, in realtà, attori e modelli specializzati in questa attività: una scelta bizzarra… beh, da vip!

Matrimonio Pippa Middleton - torta nuziale alla frutta
Huffington Post

Il The Telegraph poi riporta che durante il matrimonio Pippa non sono mancati gli elementi che ormai caratterizzano ogni ricevimento di nozze: il primo ballo degli sposi sulle note di un sassofono, la musica di un DJ che ha permesso agli ospiti di ballare fino a tarda notte, il photo booth e i filmati degli sposi ritratti insieme sullo sfondo

E la torta nuziale? Pure a tema: a più piani e con frutta tipica del mese di maggio, posta su un piano adagiato sul tavolo rivestito interamente di verde e fiori. Al momento dei saluti, come in ogni matrimonio che si rispetti, la consegna delle bomboniere: dei marshmallows personalizzati con le iniziali degli sposi.

 

Che dite, future spose: Pippa vi ha ispirato a sufficienza?

Rispondi

P.I. 038859400167 - Marketing Manager: Titta Teresa Trua - Marketing mail: marketing@matrimoniocreativo.eu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: