Matrimonio Off Road

matrimonio tema off-road

Matrimonio Off Road – Già nei mesi scorsi abbiamo dato alcuni preziosi suggerimenti a tutti quegli sposini che ci seguono con affetto e che sono amanti delle quattro e delle due ruote: oggi vogliamo riprendere l’argomento ed approfondirlo, dandovi alcune dritte su come organizzare un particolarissimo matrimonio off-road.

Organizzazione di un matrimonio off-road

picnic nuzialeUn matrimonio country-chic tema off-road presuppone la presenza dell’elemento del viaggio: un viaggio esplorativo, all’avventura, da condividere con gli amici più cari e con i parenti più intimi che hanno le nostre stesse passioni o che intendono scoprirle in occasione di un evento speciale. Il matrimonio per gli amanti dell’off-road richiede, quindi, un enorme impegno organizzativo iniziale: gli sposi – o un wedding planner al loro posto – dovranno innanzitutto stilare una lista degli ospiti accurata ed indicare chi dispone di un fuoristrada e chi, invece no; per questi ultimi dovranno, quindi, preoccuparsi di noleggiare un numero adeguato di autovetture, così da permettere a tutti di prendere parte alla breve escursione che seguirà la cerimonia in chiesa o civile. Si dovrà successivamente individuare un percorso adatto al caso – non troppo complesso ma, al contempo, originale – ed una meta finale che dovrà, poi, anche essere il luogo in cui si svolgerà il ricevimento nuziale vero e proprio: bisognerà, quindi, orientarsi verso sentieri di campagna, o di montagna, poco battuti che terminino in un’ampia radura. Infine, si dovrà contattare un servizio catering il quale avrà il compito di allestire il buffet all’aperto preoccupandosi di tutti gli aspetti organizzativi dello stesso, dalla predisposizione di ampie ed eleganti tavolate sull’erba – in stile picnic – alla realizzazione del pranzo nuziale del buffet all’aperto.

Decorazioni floreali a tema

bouquet di KalanchoeNelle case degli sposi e nel luogo in cui verrà celebrato il rito nuziale, le decorazioni floreali richiameranno il tema del matrimonio: la sposa sfoggerà, quindi, un bouquet di kalanchoe bianche e gli stessi fiori costituiranno la boutonniere dello sposo. Verranno, poi, disposti nei punti strategici dei luoghi che saranno sede dell’evento degli vasi in pietra rustica di grandi dimensioni, i quali conterranno originali composizioni di piante grasse fiorite – tra le varie citiamo la splendida Aporophyllum. kalanchoe per matrimonioL’insieme decorativo dovrà, sostanzialmente, richiamare l’esotico, il paesaggio desertico, ovvero alcune tra le mete preferite dagli amanti dell’off-road.
Una volta dichiarati marito e moglie, lo sposo e la sposa potranno partire, insieme agli ospiti, per un breve ma intenso e particolarissimo green laning: prima di accendere i motori per iniziare questa nuova avventura, la coppia dovrà inaugurare il percorso “strappando il nastro” con il loro fuoristrada… originale, vero?

 

Consigli per il ricevimento nuziale

torta nuziale a tema offroadFondamentale sarà curare ogni più piccolo dettaglio del ricevimento: il tableau mariage, ad esempio, potrà essere composto dai modellini dei fuoristrada, ognuno dei quali rappresenterà uno specifico tavolo. Come segnaposto ogni ospite troverà in dono un piccolo cactus e, infine, per sottolineare l’importanza del contatto con la natura e con l’ambiente che da sempre ispira gli off-roader, anche la bombonierà sarà a tema: prodotti biologici di qualità dall’etichetta personalizzata con la data e dal nome degli sposi.
Sposi, allora siete pronti per partire alla conquista di questa nuova avventura?

Rispondi

P.I. 038859400167 - Marketing Manager: Titta Teresa Trua - Marketing mail: marketing@matrimoniocreativo.eu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: