Matrimonio gitano in stile boho-chic

Matrimonio gitano in stile boho-chic – Oltre ai real weddings, la nostra Redazione da sempre si occupa di dare consigli su come organizzare un matrimonio a tema partendo da una ispirazione, un semplice pensiero o uno stile. In questo articolo vi diamo alcune idee su come organizzare un matrimonio in stile boho chic, dal gusto gitano…

Sposa boho per un matrimonio gitano

Come sappiamo, tutto ruota intorno agli sposi e più precisamente intorno alla sposa che – con il suo look – è sempre la maggiore catalizzatrice di sguardi: in un matrimonio gitano in stile boho chic il vestito da sposa dovrà certo essere adeguato al mood delle nozze. Viene incontro alle nostre esigenze la collezione Rembo Styling 2018, totalmente ispirata proprio allo stile bohémien: abiti da sposa in mussolina di seta, in organza o canapa, fintamente trasandati e dai tagli particolarissimi.

Su queste particolari e bellissime creazioni sartoriali si potranno sfoggiare accessori gioiello in legno o pietre color ambra –  collane oppure orecchini vistosi così come bracciali a più spirali come nel modello riportato nella foto esemplificativa in basso.

matrimonio gitano stile boho chic - Rembo Styling
Abito da sposa Rembo Styling 2018

Il matrimonio bohémien di cui stiamo parlando è un evento nuziale tendenzialmente estivo, da celebrare all’aperto e preferibilmente con rito civile: queste premesse rendono possibile la scelta di alcune tipologie di accessori sposa specifiche; facciamo riferimento, ad esempio, alle scarpe sposa: delle bellissime infradito gioiello con suola bassa, impreziosite da pietre o punti luce swarovski color oro; o ancora, al copricapo da sfoggiare: non il tradizionale velo, bensì un cappello di paglia un po’ démodé, su cui si faranno appuntare i fiori che sceglieremo per abbellire le nozze.

Infine, l’acconciatura sposa: libera, selvaggia… consigliamo, infatti, capelli lunghi sciolti al vento, pettinati disordinatamente e al naturale o, al limite, una treccia alla francese volutamente scompigliata, sapientemente intrecciata con aghi di paglia.

Dettagli floreali boho chic

L’anemone, o fiore del Vento, è a nostro avviso la specie che meglio risponde al modo di essere specifico dell’evento nuziale di cui oggi vi parliamo: un fiore che ama il sole e presenta innumerevoli sfumature di colore che si adattano perfettamente al mood boho-chic.
Più precisamente, l’anemone nella tonalità lilla e blu sarà la base per il bouquet nuziale di queste nozze gitane: un mazzolino disordinatamente composto, così da sembrare raccolto al momento.

matrimonio gitano stile boho chic - anemoni

matrimonio gitano stile boho chic - idee per addobbi floreali Foto di Jerifloral –
www.jerifloraldesign.com

Poiché, poi, come abbiamo già detto, il matrimonio bohémien in stile gitano è tendenzialmente un matrimonio estivo all’aperto o in un luogo circondato dal verde, immaginiamo che gli addobbi floreali possano essere posti in lunghe ceste rettangolari di vimini ricoperte da stoffe colorate in canapa o cotone, poste in modo da delimitare gli spazi essenziali dell’evento.
Un esempio ci viene fornito da queste foto di Jerifloral, un bravissimo flower designer d’oltreoceano.

Infine, per il dopo cerimonia, al posto del classico riso bianco gli sposi potranno offrire dei vivacissimi coriandoli di carta colorati da lanciare per augurio.

Location e ispirazioni in stile boho

Abbiamo consigliato di celebrare questo evento nuziale all’aperto: ma cosa scegliere per i festeggiamenti?
Il web ci sorprende sempre e navigando alla ricerca di ispirazioni abbiamo trovato una soluzione assolutamente trendy per le nozze gitane bohémien.

La location più all’avanguardia per questo tipo di matrimoni è una serra… sì, avete capito bene: non stiamo parlando di serre intese come casali rustici rivisitati ma di veri e propri giardini botanici. Un esempio internazionale in tal senso è l’Hivernacle di Barcellona, in cui si celebrano e festeggiano eventi nuziali; qui in Italia potremmo essere tra i primi a desiderare qualcosa del genere per cui val la pena cercare tra le strutture che abbiano uno stile country e che prevedano una tensostruttura abbellita da rigogliose piante – così che possa essere simile, nello stile, ad una vera e propria serra. Il tovagliato rustico a tema verrà a seguire e sposerà l’arcobaleno di colori del bouquet: una carrellata di tonalità in contrasto tra loro colpirà certamente l’attenzione dell’ospite generalmente abituato ad uno stile nuziale classico e monotòno.

matrimonio gitano stile boho chic - musicanti di strada
Artisti di strada: Carella Curcio DUO

Per l’occasione, si potrà pensare di allietare la cena nuziale assoldando musicanti e artisti di strada, un vero e proprio spettacolo in divenire, in cui la musica possa alternarsi ai giochi pirotecnici e ai trampolieri: cosa c’è, in fondo, di più gitano di queste espressioni artistiche libere?

matrimonio gitano stile boho chic - sposarsi in serra
Hivernacle Barcellona

Infine, alcuni dettagli specifici per la festa: il tableau mariage non dovrà mancare e potrà essere realizzato adoperando – al posto del classico cartoncino – delle pezze di cotone rustiche multicolore cucite grossolonamente vicine, a cui verranno appesi dei foglietti colorati stile post-it su cui saranno riportati i nomi dei tavoli (ispirati alle città del mondo perché gitano è notoriamente allegoria di cosmopolita) e degli ospiti variamente assegnati.

La torta nuziale sarà rustica: un dolce tradizionale o una crostata abbellita con anemoni variopinti.

Infine, le bomboniere: delle piantine, simbolo di naturalezza e vita.

——

 

Credits
Flower Designer: Jerifloral Design – Music:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: