Matrimonio a tema colori del mare

«Volevo un consiglio sul mio futuro matrimonio che si terrà a settembre… io ero interessata al tema marino ma abitando a Capri mi sembrava troppo scontato. ..mi piaceva anche qualcosa di molto colorato…»
matrimonio tema colori del mare

Cara lettrice,
no no, non siamo impazziti: l’immagine che vedi non è meramente un omaggio al famoso lungometraggio Disney “La Sirenetta”… eh no, non ci siamo neanche improvvisamente trasformati in un portale dedicato al mondo dei piccoli; no, semplicemente abbiamo aperto l’articolo rispondendo con uno stimolo visivo al tuo quesito: cosa c’è di più colorato del mondo marino, nonché ispirazione ideale per il luogo in cui si svolgerà il tuo matrimonio?
Scopriremo insieme, consiglio dopo consiglio, come organizzare al meglio un matrimonio a tema colori del mare: un evento, questo, assolutamente shabby chic, in linea con le principali tendenze per i matrimoni 2015

Matrimonio a tema colori del mare: colorare per personalizzare

Per te che sei amante dei colori, questo tema si configura come scelta ideale: allo stesso modo delle nozze a tema miele –  di cui abbiamo parlato qualche settimana fa – anche il matrimonio a tema colori del mare è essenzialmente un evento sensoriale; in questo caso, però, è il senso della vista ad essere maggiormente stimolato rispetto a tutti gli altri.
Il mare sarà la nostra unica fonte di ispirazione ma non vi sarà alcun riferimento esplicito all’immensa distesa celeste: saranno piuttosto le sue briose tonalità a personalizzare l’intero evento, come una sorta di metafora di un mondo talmente affascinante da apparire quasi surreale, come il luogo di una fiaba – perché no, come quello della Sirenetta, appunto!
matrimonio a tema colori del mare ispirazione
Questo continuo rimando ai colori conferirà al matrimonio una grazia artistica unica: come un dipinto, le nozze a tema colori del mare saranno curate nei particolari e lo spirito shabby chic, tendenza per le nozze 2015, prevarrà su tutto.

Matrimonio a tema colori del mare: scelta delle partecipazioni

Colore, colore, colore: questa è l’unica parola d’ordine legata al tuo magico evento.
Ovviamente, visto che il matrimonio dovrà esprimere metaforicamente la grandiosità dei fondali marini, sceglieremo un corredo cartaceo delle nozze dall’adeguata palette.

Azzurro, blu, beige, giallo tenue, rosa, rosso corallo: tutti queste vibranti tonalità potranno essere presenti insieme o scelte singolarmente per simboleggiare – senza svelare direttamente – il senso dell’evento. Per arricchire partecipazioni e inviti di nozze, potranno essere aggiunti alcuni simboli specifici come il moto ondoso o le stelle marine stilizzate: ciò purché la loro presenza non costituisca elemento caratterizzante e invasivo; ogni simbolo scelto, infatti, dovrà avere carattere puramente decorativo e non esplicativo.
Il libretto della cerimonia e il menu della sala ricevimenti dovranno essere realizzati sullo stesso stile grafico: nel libretto potremo anche inserire questo breve brano poetico di Federico Garcia Lorca, un inno misterioso alla meraviglia del mare…

Sorride da lontano.

Denti di spuma,
Labbra di cielo.

Sembra quasi un indovinello, vero?

Matrimonio a tema colori del mare: quali fiori per decorare?

Qualche tempo fa, sulla nostra pagina di Facebook, abbiamo pubblicato delle fotografie di decorazioni floreali molto particolari: queste foto oggi si rivelano perfette per il nostro tema, ispirando la scelta dei fiori che si rivelano maggiormente adatti all’evento, nonché i colori degli stessi…


Rosa, hydrangea e anthurium in un tripudio di tonalità che variano dal bianco, al rosa pallido al blu acceso: effervescenti, proprio come ciò che vogliamo omaggiare.
Un’ispirazione visiva, questa, che personalizza l’evento e conferisce grande eleganza all’insieme.

 

Matrimonio a tema colori del mare: ricevimento, idee…

Così come in tutto quello che finora abbiamo visto insieme, anche durante il ricevimento vero e proprio ogni dettaglio dovrà alludere al mare e ai suoi colori.
Il tableau mariage, ad esempio, sarà un vero e proprio dipinto realizzato con colori ad acqua da un artista del genere: un mix confuso delle tonalità che hanno ispirato il nostro evento; sarà, questo, un vero e proprio fondale marino cartaceo, su cui andremo poi ad apporre i cartoncini rigorosamente bianchi e numerati, ciascuno relativo ad uno specifico tavolo e agli ospiti ad esso assegnati.
matrimonio a tema colori del mare - torta acquarioIn dono come segnaposto, gli sposi faranno predisporre dei sacchetti di tulle blu riempiti con sabbia e minuscole conchiglie, all’interno dei quali sarà posata una piccola rosellina rosa: un nastro bianco chiuderà l’insieme ed intorno ad esso sarà arrotolata una piccola pergamena, con su scritta a mano una sola parola che possa descrivere le sensazioni provate quando si pensa all’enorme distesa azzurra… “oceanica”, “immensa”, “vitale” e così via…

Se durante il ricevimento gli ospiti potranno assaggiare le prelibatezze del mare, anche la sala ricevimenti dovrà assumere quell’aspetto speciale che possa permettere agli ospiti di calarsi nel gisto contesto: delle luci chiare – azzurrine o bianco ghiaccio – illumineranno l’ampio salone e una musica soffusa stile new age allieterà il pranzo – o la cena – nuziale.
La torta nuziale sarà insieme eccentrica e particolare: l’acquario Crystal di Magic Reef, indubbiamente un colpo di scena estremamente creativo, nonchè un richiamo al senso dell’intero evento.
Infine, come bomboniere, gli sposi consegneranno ai loro amici e parenti delle graziose bottiglie colme di acqua marina ed essenze: un dono sensoriale perfettamente in linea con il tema del matrimonio appena concluso.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: