La sposa 2017 urban chic di Giuseppe Papini

La sposa 2017 urban chic di Giuseppe Papini – Ancora suggerimenti sulle tendenze matrimonio 2017: il nostro punto di partenza, come sempre, è l’analisi scenografica e stilistica dei lookbook presentati dalle grandi firme internazionali che creano e confezionano preziosi abiti da sposa.

E oggi ci lasciamo incantare dalla nuova collezione Giuseppe Papini, in total white e perfettamente geometrica….

sposa 2017 Giuseppe Papini
Giuseppe Papini 2017

Come abbiamo anticipato già nel titolo di apertura, la sposa 2017 Giuseppe Papini si contraddistingue per il suo stile urban: se la tendenza nozze 2017 privilegia il vintage, il noto stilista italiano viaggia controcorrente e intende omaggiare sì il tempo, ma in senso “futuristico”, con lo sguardo volto verso il futuro.

Gli elementi che caratterizzano la sua collezione haute couture sono gli ampi fiocchi in vita e – sullo stesso stile – i colletti; a ben vedere, un minimo rimando vintage lo si può ritrovare proprio in questi due dettagli: entrambi già presenti in non poche collezioni sposa degli Anni Novanta del secolo scorso – un esempio, in tal senso, è l’abito da sposa indossato dalla modella ritratta nel video clip musicale Ordinary World dei Duran Duran.

sposa 2017 matrimonio stile urban Giuseppe Papini
Giuseppe Papini 2017

Tuttavia, lo sguardo complessivo ci consente di definire lo stile Papini 2017 più prettamente metropolitano, moderno: seta chiffon, organza, tulle e seta mikado si alternano in geometrie che prendono volume nelle gonne a campana, dritte o leggermente svasate. Non manca nei vari modelli il prezioso pizzo, che interviene a decorare le lunghe maniche, così come gli interi corpini: questo elemento generalmente storico e romantico è qui rivisitato in una versione avveniristica e costituisce un unico perfetto insieme con la creazione sartoriale in sé.

La scelta ideale per le spose che si innamoreranno di un abito da sposa 2017 Papini è, quindi, lo stile urban: matrimoni dallo stile metropolitano, eventualmente organizzati nei locali dismessi di un’antica fabbrica, si coniugano alla perfezione con i dettagli dei modelli presentati dalla grande firma italiana. Nondimeno, nozze vintage ispirate all’ultimo decennio del Secolo Breve – come abbiamo già detto – possono essere considerate come opzione per chi non vuole discostarsi molto dalle tendenze matrimoni 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *