Il matrimonio come atto d’amore… verso il prossimo.

Il matrimonio è un atto d’amore: un uomo e una donna si impegnano reciprocamente a prendersi cura l’uno dell’altra, celebrando un vincolo indissolubile che ha valore non solo legale, ma soprattutto profondamente spirituale.

Impegno e amore: queste le parole chiave della scelta nuziale, parole che ben si sposano – ed è proprio il caso di dirlo – con il lavoro svolto dalle diverse associazioni umanitarie presenti sul territorio, come Medici senza frontiere.

Medici senza Frontiere è un’associazione a scopo umanitario attiva in oltre sessanta Paesi del mondo: Opera per fornire assistenza medica di emergenza in tutte quelle zone che non dispongono di un sistema sanitario nazionale che possa soddisfare le esigenze degli abitanti. Laddove esistono guerre, epidemie, catastrofi naturali o altri calamità, lì operano i medici di questo gruppo, fornendo grande supporto e assistenza a tutti i malati.

Un impegno per la vita, dunque, quello dei Medici senza Frontiere, proprio come l’impegno per la vita assunto dai due sposi: un atto d’amore che, tuttavia, non si conclude nella celebrazione del matrimonio, né nel lavoro svolto dal personale medico di MSF, ma vuole trovare un punto in comune e creare una comunione di intenti. L’evento, dunque, diventa “sostegno” e gli sposi possono rivolgere il loro impegno spirituale non solo l’uno nei confronti dell’altro, bensì verso il prossimo, verso chi è lontano e ha bisogno di aiuto.

Le nozze così intese sono, quindi, una Festa senza Frontiere: un modo per aiutare chi soffre e dare un supporto concreto all’opera svolta dall’associazione umanitaria. La coppia che si accingerà a pronunziare il fatidico “sì” potrà scegliere di far realizzare degli inviti e partecipazioni di nozze solidali e di donare ai propri ospiti dei regali solidali o delle bomboniere: così facendo gli sposi garantiranno il loro sostegno e l’aiuto umanitario necessario.

Le bomboniere solidali sono perfette per tutti i tipi di matrimoni – simply-chic, country-chic o romantici: ideali nel caso di matrimoni tematici, come quello a tema amicizia di cui abbiamo appena parlato. Abbiamo svariate varianti come i delicati sacchettini in fibra naturale o particolari scatoline comprensive di confetti – queste ultime potranno essere utilizzate anche come segnaposto.

Tutti i futuri sposi intenzionati a compiere questo gesto d’amore potranno effettuare l’ordine semplicemente dal sito www.festasenzafrontiere.it: bomboniere e segnaposti verranno consegnati entro dieci giorni dal momento dell’acquisto. Ogni bomboniera solidale ha un costo minimo di cinque euro: la coppia potrà comunque comunicare un importo diverso qualora desiderasse impegnarsi ulteriormente nel sostegno delle attività dell’associazione umanitaria; un impegno economico importante è la base per un grande gesto d’amore verso il prossimo, che poi è lo scopo del progetto “Festa senza Frontiere”. Tutte le iniziative attuate da MSF, sono volte, infatti, a far conoscere ad un gran numero di persone il valido lavoro svolto dal personale medico volontario, in modo da sensibilizzare e promuovere un gran numero di azioni di supporto di vario tipo.

Matrimonio Creativo e Medici Senza Frontiere aspettano solo voi, futuri mariti e future mogli colmi di amore: il vostro gesto di solidarietà rimarrà impresso in modo indelebile nei ricordi dei vostri amici e parenti e – soprattutto – nel cuore di tutte le persone che avrete aiutato.

Articolo sponsorizzato

Rispondi

P.I. 038859400167 - Marketing Manager: Titta Teresa Trua - Marketing mail: marketing@matrimoniocreativo.eu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: