Un amore al sicuro da ogni rischio

Non ci si pensa mai, ma mettere il proprio amore al riparo da infortuni e malattie è la forma più saggia di prevenzione!

Ci sposiamo quando siamo giovani, in forze e pieni di energia, quando pensiamo che nulla possa toccarci.
Mettiamo su casa, facciamo crescere la famiglia, il tutto con entusiasmo e sprezzo del pericolo. La saggezza popolare dice che prevenire è meglio che curare e anche in questo ramo della nostra vita la prevenzione può metterci al riparo da quei piccoli e grandi problemi che possiamo (speriamo di no naturalmente) dover affrontare all’improvviso.

Le assicurazioni non sono infatti solo per la macchina o per i furti e incendi degli appartamenti: oggi le compagnie offrono diverse tipologie di polizze che assicurano benessere a noi e alla nostra famiglia, a discapito di quello che ci può capitare. Ci sono assicurazioni per proteggere la casa, quelle che garantiscono lo studio per i nostri figli, quelle addirittura che ci proteggono nel caso di incidenti e infortuni. Il loro costo è abbordabile, la copertura è buona e non approfittarne è un vero peccato, perché se le sottoscriviamo fino a che siamo giovani (e per le compagnie assicuratrici, siamo giovani fino ai cinquant’anni), ci costano anche meno!

assicurazioni sulla famiglia - immagine di una coppia al riparo dalla pioggia sotto un ombrello disegnato
Designed by Creativeart / Freepik

 

Cosa si può assicurare

Oggi possiamo mettere al riparo dai problemi diverse cose e persone.
Ho trovato in Rete pacchetti assicurativi per la famiglia per esempio, che proteggono in caso di morte o infortunio o malattia di uno dei suoi componenti. Facciamo corna certo, ma non si sa mai.

Sempre in questo ramo, i pacchetti per la famiglia sono molti, per famiglie giovani, famiglie già con figli, famiglie sprint, c’è un’ampia scelta. Poi ci sono i pacchetti per malattie, che ci garantiscono cure adeguate in caso di ricoveri o malattie gravi, e i pacchetti che coprono tutto, persino le analisi.

Assicurazioni per la famiglia - immagine di mani di adulti che si intrecciano con quelle di un bambino

Anche Fido ha la sua copertura assicurativa

E gli animali da compagnia? Ebbene, una bella notizia è che oggi anche per loro è prevista una copertura assicurativa, che rientra nella tipologia delle assicurazioni RC (responsabilità civile), ovvero quelle che ci tutelano se involontariamente causiamo un danno a qualcuno.

Mi ricordo che anni fa, aprendo la porta della mia camera, ho provocato una corrente d’aria, la finestra si è chiusa sbattendo, il vetro si è rotto e il tutto è caduto sulla macchina del mio vicino di casa; e che dire di Fido che si imbizzarrisce e morde il malcapitato passante?
Può succedere di tutto, credetemi. Beh, come dicevo, una copertura assicurativa in questi casi è una bella sicurezza.

E voi ragazzi, a scuola!

E i nostri figli? Come garantirgli un futuro?

Con lo studio, dicevano i miei, e anche oggi questo assunto è vero: lo studio ci permette di scegliere. Ma lo studio costa e se capita qualcosa a noi, i nostri ragazzi potrebbero avere delle difficoltà a completare il loro percorso formativo. Anche qui ci vengono in aiuto le compagnie di assicurazione che propongono polizze di risparmio, grazie alle quali noi versiamo una somma periodica, destinata ad uno scopo preciso (lo studio dei figli per esempio) e che viene erogata allo scadere di un certo numero di mesi (al diciottesimo anno di età del beneficiario per esempio).

assicurazioni per la famiglia e sugli animali domestici - immagine di una bambina che accarezza il suo cucciolo di cane

Chi ben comincia…

Un tema molto attuale poi sono le truffe dei viaggi di nozze.

Cerchiamo e compriamo tutto online oggi, perché facciamo parte della società liquida e perché i prezzi sono più vantaggiosi; le fregature però sono sempre dietro la porta e quando ci rendiamo conto che il viaggio di nozze scelto con cura e acquistato online non esiste (e ce ne accorgiamo in aeroporto o quando siamo già a Malindi), il panico ci assale! Con l’assicurazione viaggi invece, possiamo almeno stare tranquilli che se capita un caso come questo, almeno non abbiamo perso i soldi (e non pochi) e abbiamo un’assistenza.

Gli assicuratori non mordono e sono anche simpatici

Insomma, il mio consiglio è quello di fare una capatina in un’agenzia di assicurazioni e chiedere informazioni. Scoprirete un mondo fatto di cortesia, e molte possibilità vantaggiose per ogni situazione.

 

di Titta Trua

Rispondi

P.I. 038859400167 - Marketing Manager: Titta Teresa Trua - Marketing mail: marketing@matrimoniocreativo.eu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: