Unconventional, fresco ed estivo, l’abito da sposa boho modello 17 della collezione di Le Spose di Giò 2018, scopriamolo insieme…

In questa fredda domenica di febbraio torno a sognare nel nostro angolo delle meraviglie: la passerella virtuale dedicata agli abiti da sposa delle collezioni dei più importanti marchi di haute couture.

E se fa freddo e il cielo è grigio, io voglio pensare al sole, all’arrivo dell’estate con i suoi colori variopinti e la sua natura profumatissima. La natura: la più bella “scenografia” che l’uomo ha costantemente sotto gli occhi, in cui nulla di artificiale interviene per modificarne la beltà… naturale appunto. Proprio alla semplice bellezza tipica della Natura si ispira il modello 17 della collezione Le Spose di Giò 2018, l’abito da sposa boho che ho scelto di far sfilare virtualmente nel nostro Atelier Creativo.

Le Spose di Giò 2018 | 17

Le Spose di Giò 2018 modello 17 è un abito da sposa boho dal taglio midi, realizzato in strati di tulle sovrapposti, interamente ricoperti di preziosi ricami. Questo vestitino ha un mood tipicamente provenzale e romantico, seppur giovanile e unconventional, aggettivi – questi ultimi – che caratterizzano da sempre tutti i modelli di Le Spose di Giò.

Il modello 17 di Le Spose di Giò ricade morbido sulle forme femminili: una cinta in raffinato raso impreziosita da elementi floreali divide la parte superiore da quella inferiore dell’abito e allo stesso tempo crea delle particolarissime pieghe naturali sulla gonna, pieghe che conferiscono leggerezza e impalpabilità al vestito. Come copricapo, il noto marchio made in Italy suggerisce di indossare non il classico velo, bensì un cappello a falda larga impreziosito dagli stessi dettagli floreali della cinta.

L’abito da sposa di oggi sa di estate e all’estate quindi ci si potrà ispirare per la scelta dei temi delle nozze: tra tutti, mi viene in mente il matrimonio a tema estate caratterizzato dalla scelta di location all’aperto, piuttosto che i matrimoni color arancio in stile country; e se lo scenario deve essere la Natura, cui l’abito con la sua raffinata bellezza si ispira, perché non valutare l’idea di sposarsi sul lago?

Qualunque sia lo stile dell’evento di nozze, sono certa che dietro la sposa che indosserà il modello 17 de Le Spose di Giò 2018 ci sia una donna dal carattere insieme romantico e anticonformista, amante del bello ma non degli schemi predefiniti; una donna libera, proprio come un meraviglioso fiore di campo…