Abiti sposa 2016 e temi matrimonio – Pignatelli Couture

 Abiti sposa 2016 e temi matrimonio – Pignatelli Couture – Dalla collezione Fiorinda alla collezione Couture: oggi il nostro Atelier Creativo è interamente dedicato all’estro artistico di Carlo Pignatelli.
abiti sposa 2016 Pignatelli Couture
L’abito da sposa che sta sfilando per noi si rivela perfetto per la tendenza nozze 2016: pochi ma elaboratissimi dettagli su un taglio scivolato che segue le linee del corpo della sposa rendendo la sua figura sinuosa e perciò estremamente aggraziata e femminile. Il top è in seta ricamata: le trasparenze di cui si compone sono in parte velate da un ornamento floreale in pizzo che richiama alla mente le immagini di foglie miste a delicatissime azalee. La gonna è in bianchissima seta lucida: questa stoffa, con la sua luminosità, fa risaltare ancora di più il carré e svela quindi ulteriormente l’incarnato della sposa – ben visibile sulla schiena, sui fianchi e sul décolleté. La creazione sartoriale di Carlo Pignatelli impone un’acconciatura sposa raccolta: i capelli tirati su danno grandissimo risalto al collo che si allunga così tanto da avere la stessa grazia di quello di un cigno.
La sposa ha la delicata eleganza di una ballerina classica: perfette per lei sono le romantiche nozze a tema ballo o, per lo stile di questo specifico modello, le nozze a tema tramonto o – più in generale – i matrimoni celebrati di sera. Questo Pignatelli 2016, infatti, per il suo taglio specifico, il suo stile nonché per le stoffe adoperate per il suo confezionamento si rivela perfetto per i matrimoni celebrati al chiaro di luna, eventi tipicamente raffinati ed impegnativi – proprio come l’abito da sposa oggetto della nostra attenzione. E perché no: eventi che hanno come sottofondo musicale solo brani di musica classica interpretati da un duo costituito da pianoforte e violino.
Ma chi sceglie questo vestito da sposa? Indubbiamente colei che ritrova in esso la quintessenza del suo modo di vivere. Il Pignatelli 2016 è interprete sartoriale di un carattere pacato e dolce ma al contempo algido, freddo e talvolta distaccato; proprio come la sera: spettacolare per l’incanto dei suoi pallidi raggi di luna, ma silenziosa e scura, quasi un mistero da scoprire…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: